lunedì 10 maggio 2010

Mini cheesecake calabresi

Mettiamo che sia una bellissima giornata di sole, di quelle primaverili: calda ma non afosa. Mettiamo che ci sia una speciale ospite calabrese, che ti porta tanti doni della sua terra. Mettiamo di avere il giardino a disposizione, e un cane pronto a raccogliere le (poche) briciole. Cosa può venire fuori da una giornata come questa? Tante idee, tante risate, abbondanti pasticci e qualche ricetta niente male! Questa è la prima che vi propongo, decisamente improvvisata ma gradevole alla vista e al gusto (o almeno, non è finita nelle fauci del cane - che l'avrebbe mangiata volentieri perché adora i latticini!).


Mini cheesecake calabresi

Ingredienti per la base:

un pacco di crackers (integrali) da 35 g
30 g di burro
sale
Ingredienti per la mousse:
100 g di ricotta
latte
1 cucchiaio di patè di olive nere
sale
origano
marmellata di peperoncini

Procedimento:

Sbriciolare i crackers, aggiungere un pizzico di sale e il burro fuso. Formare quattro piccole basi rotonde, aiutandosi con un coppapasta e mettere in frigorifero. Ammorbidire la ricotta con un po' di latte, aggiungere il patè di olive nere, il sale e l'origano. Riprendere le basi, aggiungere la mousse e riporre di nuovo in frigo. Se il coppapasta è abbastanza alto riuscirete senza problemi a non far spatasciare la mousse sul tavolo (eventualmente si può inserire il tutto in un bicchierino). Per completare, su ciascuna cheesecake aggiungere mezzo cucchiaino di marmellata di peperoncini e decorare con peperoncini secchi.


Con questa ricetta partecipo al contest di Imma di Dolci a gogo!


E a quello di ammodomio, per il calendario 2010.

3 commenti:

  1. grazie mille per aver partecipato al contest davvero deliziosa questa cheesecake!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  2. che belle, una vera delizia!!! complimenti

    RispondiElimina
  3. grazie per avermi segnalato la ricetta!dopotutto della mia produzione di marmellate di peperoncino dovrò pur farci qualcosa:)

    RispondiElimina